Francesca Maisano

 

ESPERIENZA LAVORATIVA

2013-2016 – Fatebenefratelli – Milano

Collaborazione professionale presso l’ambulatorio per il disagio giovanile: disturbi d’ansia e dell’umore, sexting, bullismo, vittime bullismo, sostanze stupefacenti e alcool, gioco d’azzardo, cybersesso, choking games e altre nuove dipendenze.  Disturbi della I e II infanzia: ansie e disarmonie nella relazione precoce madre-bambino, disturbi del sonno e dell’alimentazione nel bambino piccolo, difficoltà di separazione dalle figure genitoriali, difficoltà scolastiche e di socializzazione, iperattività, disturbi psicosomatici, disturbi del comportamento. Disagi specifici degli adolescenti e dei giovani adulti: ansia e melanconie legate alla crescita, mancanza di autostima, disturbi alimentari,comportamenti aggressivi, difficoltà legate all’immagine corporea, difficoltà negli studi o nell’inserimento sociale, difficoltà sessuali, isolamento. Disagi del genitore e della coppia: difficoltà e conflittualità coniugali, ansie e difficoltà nella gestione delle funzioni genitoriali, problemi di genitorialità legati alla separazione dei coniugi, ecc.

Bullismo e cyber bullismo e tutti fenomeni in rete. Percorsi individualizzati per minori e adolescenti. Corsi di formazione e informazione per gli insegnanti, studenti e genitori.

 

2013 – Cooperativa Azzurra – Milano

Coordinatrice  per il Centro Estivo- Periodo Giugno/Luglio 2013 finanziato dal Comune di Milano

 

2010-2013 – Centro Clinico – Tana Libera Tutti ASNE-SIPSIA

Psicologa e Specializzanda in Psicoterapia per l’attività clinica del servizio di consulenza per genitori (coppie, single, divorziati o in fase di separazione coniugale), per coppie con un progetto di affido o di adozione, per donne in gravidanza. Partecipazione al gruppo di studio sul maltrattamento e abuso. Percorsi diagnostici e di psicoterapia sui bambini e adolescenti.

 

2012-2013 – Asl RMB Tutela  della Salute Mentale e la Riabilitazione dell’Età Evolutiva

Coordinatrice  per soggiorni estivi.

Percorsi diagnostici e di psicoterapia. Partecipazione al gruppo di studio sul trauma e il maltrattamento. Percorsi e gruppi di parent training. Diagnosi per disturbo dell’attenzione e iperattività e diagnosi per DSA.

Diagnosi effettuate in base ai criteri del DSM-IV o ICD-10.

 

2010-2011 – Progetto nelle scuole secondarie

Coordinatrice  per il progetto di prevenzione finanziato dall’Agenzia Comunale, con la collaborazione dell’Asl RMA , l’Istituto di Ortofonologia e la Facoltà di Psicologia Università di Roma “La Sapienza”.

 

Dal 2007 al 2010 – COOP. SOC. “IL CAMMINO” Via Augusto Vanzetti, 4 Roma

Coordinatrice presso il Centro diurno e notturno “ Aldea “ (centro di prima accoglienza per tossicodipendenti attivi per la riduzione del danno) gestito dall’Associazione capofila “La Tenda” “ in collaborazione con la Cooperativa “Il Cammino”. Progetto finanziato dall’Agenzia Comunale per le Tossicodipendenze, Roma.

 

2008-2009 – COOP. SOC. “IL CAMMINO” Via Augusto Vanzetti, 4 Roma

Coordinatrice del “Progetto Force”, finanziato dalla Regione Lazio in collaborazione con L’Asl RMG, per la riduzione del danno in soggetti con problemi di abuso di sostanze e adolescenti a rischio sull’utilizzo di sostanze legali e illegali. L’intento è quello di creare una rete per utenti con difficoltà relazionali attraverso un approccio che prevede l’uso della relazione sul campo così da poter agganciare l’utente per un percorso comunitario e riabilitativo all’interno del contesto sociale.

 

2009 – Associazione “IL TIGLIO” Casa Famiglia, via U. Foscolo- Terni

Coordinatrice per l’apertura e gestione di una Casa Famiglia, che attualmente ospita minori con difficoltà di apprendimento e problematiche familiari. I minori vengono seguiti in semi-residenzialità per offrire loro uno spazio in cui poter acquisire una migliore capacità cognitiva e comportamentale. Si sono svolti percorsi volti alla gestione dell’affettività.

 

2008-2009 – Centro Diurno Alzheimer “Hansel e Gretel” Via Di Torre Spaccata

Servizio di informazione e sostegno per le famiglie degli ospiti. Incontri organizzati di gruppo per la formazione dei cargivers (prevalentemente rivolti ai familiari) . Interventi psico-educativi.

 

2010

Iscrizione nell’elenco per l’Avviso pubblico per n. 1 incarico a tempo determinato cat. C per sostituzione maternità nell’Area Dipartimento Tutela della Salute – ASP, via di Santa Costanza, 53, (dec.316 del 9-9-10).

 

2008-2010

Iscrizione negli elenchi del Dipartimento di Giustizia Minorile- Centro Giustizia Minorile per esperti in Psicologia ex. art. 80, comma 4 legge 354/75

 

2010

Iscrizione  negli elenchi delle Graduatorie Annuali degli Psicologi Ambulatoriali della Regione Calabria per l’anno 2010

 

2010

Iscrizione alla graduatoria di merito per psicologi Coordinatori dell’Ufficio di Piano dell’Ambito territoriale del Distretto Sociosanitario 1 Asl di Aprilia

 

2004-2005 – Progetto finanziato dal Comune di Varese presso la Scuola Elementare “La Cascina”, Varese

Coordinatrice  del progetto “Con gli occhi di un bambino” per la Cooperativa il Raccolto, che ha atteso un ciclo di incontri nell’arco di un anno scolastico presso una scuola elementare , rivolti all’integrazione di bambini di diverse culture con l’obiettivo di creare un percorso unitario che ha previsto un intervento volto su tre livelli, includendo sia gli insegnanti che i  genitori.

 

Pubblicazione articoli

“Gli aspetti problematici della multiculturalità”, reperibile sul sito nuova agenzia radicale

“Multiculturalità e interculturalità”, reperibile sul sito psicoLab

Articoli sul fenomeno del bullismo e cyberbullismo reperibili via web

 

ISTRUZIONE E FORMAZIONE

Scuola di Specializzazione A.S.N.E.

Corso di psicoterapia psicoanalitica del bambino, dell’adolescente e della coppia

Scuola quadriennale in psicoterapia psicoanalitica presso “L’ASNE” (Scuola di Specializzazione di Psicoterapia Psicoanalitica del bambino, dell’adolescente e della coppia) lavorando in particolare con minori e adolescenti (colloqui di diagnosi individuali e familiari; psicoterapia psicoanalitica) con disturbo oppositivo provocatorio e ADHD, disturbi alimentari e disturbi della sfera emotiva.

 

2010-2011

Policlinico Universitario Agostino Gemelli

Servizio di Consulenza psichiatrica dell’adulto e dell’età infantile

Specializzanda in Psicoterapia

Valutazione psicologica dell’ambiente familiare e contesto sociale del minore.

Valutazione diagnostica e psicoterapia con i genitori e coppie adulte in difficoltà seguendo come base il modello psicodinamico.

Colloqui con adolescenti e colloqui con i genitori per un inquadramento prima diagnostico e un successivo percorso specifico su invii a strutture specializzate ad accogliere i minori.

 

2010-2012

Asl RMB distretto 3 Presso il Servizio per la Tutela  della Salute Mentale e la Riabilitazione dell’Età Evolutiva

Specializzanda Volontaria

Valutazioni diagnostiche e psicoterapie con bambini, adolescenti e coppie genitoriali. Sostegno psicologico per minori e adolescenti con disturbi del comportamento e situazioni di disagio psico-sociale. Sostegno per coppie madri-bambini.

 

2007-2008

Università degli Studi di Roma “La Sapienza”

Dipartimento di Scienze Neurologiche, Psichiatriche e Riabilitative dell’Età Evolutiva

Specializzanda in Psicoterapia

Colloqui diagnostici e percorsi psicologici e psicoterapia con bambini e adolescenti, con particolare attenzione al contesto familiare e sociale.

 

2007

Albo degli Psicologi del Lazio

Iscrizione all’Albo degli Psicologi del Lazio ed abilitazione alla professione (data di iscrizione: 07/02/2007)

Trasferimento all’Albo degli Psicologi della Lombardia anno 2015

 

2005-2006

Clinica S.Alessandro Ospedale Tor Vergata Roma

Psicologa volontaria presso la Clinica Sant’Alessandro, Policlinico Tor Vergata. Studio di gruppo per i disturbi di iperattività e deficit d’attenzione. Diagnosi effettuate in base ai criteri del DSM-IV o ICD-10.

Partecipazione alla ricerca sull’autismo con la dr.ssa Flavia Caretto

 

 

2007-2009

Baby observation

Baby observation e infant research: osservazione del neonato all’interno del contesto familiare per la valutazione dello sviluppo psichico e sociale. Gli incontri sono stati effettuati con cadenza settimanale e la durata è stata di 2 anni

 

2005-2006

IAF, via G.Baglivi, 6 Roma

Master in Psicodiagnostica: acquisizione dei principali strumenti psicodiagnostica per la diagnosi clinica, colloquio clinico e uso di Test quali: Bender Visual Motor Gestal Test, Rorschach, MMPI-2, Scale Weschler (Wippis, Wisc-R, Wais-R), Matrici Progressive e Test grafici

 

2005

via Fucino, 2 – 00199 Roma

Corso di Formazione in Psicodiagnostica dell’Età Evolutiva: test proiettivi dell’età evolutiva, favole della Duss, il disegno della figura umana di K. Machover, somministrazione e analisi del test dell’Albero, della Casa e della Famiglia (somministrazione, interpretazione, relazione per ogni test)

 

2005

Facoltà di Psicologia dell’Università di Roma “La Sapienza”

Laurea in Psicologia Clinica e di Comunità (quinquennale) conseguita presso l’Università “la Sapienza” di Roma

 

2000-1998

Facoltà di Psicologia dell’Università di Roma “La Sapienza”

Workshop “Il disturbo post-traumatico da stress: epidemiologia, clinica e trattamento”, organizzato dall’Istituto Superiore di Sanità, nell’ambito del Progetto Nazionale Salute Mentale.

Partecipazione ad Esperienze Pratiche Guidate (E.P.G.) presso la Facoltà di Psicologia dell’Università “La Sapienza” in materia di: Psicologia Dinamica, presso la cattedra del prof. Cruciani; Psicologia Clinica e di Comunità, presso la cattedra della prof.ssa Francescato e Psicologia delle Tossicodipendenze, presso la cattedra della prof.ssa Cancrini.

Approfondimento dell’educazione socio-affettiva, presso la facoltà di Psicologia, “La Sapienza”

 

1996

Liceo Scientifico “Leonardo Da Vinci”- Reggio Calabria

Maturità scientifica conseguita presso il liceo “Leonardo da Vinci”, Reggio Calabria

 

Convegni e Corsi di Formazione 2001-2016

 

“Tra bambini e famiglie: il ruolo degli operatori. L’apporto psicoanalitico sulle problematiche emergenti nelle relazioni tra i soggetti coinvolti negli affidamenti familiari e nelle accoglienze in case famiglia.”

V Giornata di studio sull’Affidamento Familiare organizzata dal Gruppo di studio sull’affido SIPsIA sul tema: “L’affidamento dei minori dopo la chiusura degli istituti”.

“Il trauma in età evolutiva. Violenza e abuso sui minori”

Beatriz Janin (Direttrice della Scuola di Specializzazione in Psicoanalisi Infantile, Docente della Facoltà di Psicologia dell’Università di Buenos Aires): “ I genitori, il bambino e l’analista: incontri scontri”.

Dalla valutazione diagnostica alla consultazione terapeutica con bambini, adolescenti, genitori. Flessibilità del modello psicoanalitico

“Le trasformazioni psichiche” Didier Houzel

“ Il Disturbo Alimentare nell’Adolescenza: identità femminile, rappresentazioni inconscie e linguaggio del corpo”.

Convegno Internazionale:“L’adolescente e la violenza”

“Il senso del non senso: la storia di Giobbe”. L’importanza dell’esperienza    onirica nel processo evolutivo.

“L’installarsi della psiche nel corpo”: stati di integrazione, non-integrazione e de-personalizzazione. Considerazioni cliniche sulla base del lavoro psicoanalitico con bambini ed adolescenti nevrotici e borderline e con bambini autistici.

“Convegno di Jack e Kerry Novick”: segretezza, confidenzialità e privacy nel lavoro psicoanalitico con i bambini in età prescolare e i loro genitori.

“Convegno di Glen O. Gabbard sul disturbo borderline”.

“L’intersoggettività nella famiglia”: dalla ricerca alla clinica.

“La relazione precoce genitori-bambino”: psicobiologia, psicopatologia e modelli di intervento.

“Base sicura e attaccamento”: implicazioni cliniche sull’attaccamento.

“ADHD e intervento psicoterapeutico sui minori”.

“Ciclo formativo rivolto agli operatori dell’Unità di Strada presso il Sert, via Sestili, 7: Riduzione del danno: strumenti e tecniche; Droghe sintetiche: consumi, consumatori e contesti; Cocaina: la sostanza e il suo utilizzo.”

Corso di formazione sulla “conoscenza dei determinanti dei danni acuti associati all’uso delle nuove droghe”.

“L’utente tipo in un ambulatorio pubblico” presso l’Ordine degli Psicologi del Lazio

“Seminario teorico-pratico sulla Valutazione funzionale e adattiva formale in bambini, adolescenti e adulti con ritardo mentale o autismo”.

“Ciclo di quattro incontri sull’Autismo ed intervento”.

“Intervento psicologico clinico tra competenza e responsabilità”.

“Infant Research e la sua applicazione nei progetti scolastici”

“La cefalea in età evolutiva”

“Partecipazione al Convegno “La Costruzione dell’Intervento Sociale per i

Minori a Rischio” tenutosi a Roma l’ 8 Aprile 2000 presso il Centro Congressi FRENTANI – ARCI Nuova Associazione di Roma  e ArciSolidarietà di Roma.

Partecipazione continua a seminari sullo sviluppo psichico dell’infanzia, adolescenza e adulto: implicazioni nella pratica clinica.

La Funzione dello specchio: identificazioni e proiezioni

La famiglia e lo sviluppo dell’individuo: disintegrazione e integrazione

Teoria onirica e l’uso nella terapia

Contesto psichico allargato: famiglia, gruppo, scuola e società

Ciclo di Semirari sul pensiero di Winnicott: l’importanza del contesto familiare e sociale, con attestato di partecipazione e formazione

Partecipazione a diversi Convegni sull’adolescenza

 

2007-2012

Seminari specifici sullo sviluppo psichico nell’età evolutiva presso il Centro Clinico “Tana Libera tutti