L’Associazione “liberaMente onlus” nasce dall’idea di un gruppo di persone fortemente interessate ai problemi riguardanti il disagio mentale giovanile.

 

Il disagio mentale è una malattia seria e molto diffusa che può presentarsi sotto forme diverse, spesso non riconosciuta e quindi sottovalutata e malcurata, soprattutto negli adolescenti, con

conseguenze drammatiche.

 

Più specificamente la nostra Associazione è coinvolta nelle aree del disagio dell’adolescente, come ansia e depressione in età di sviluppo e in condizioni a queste annesse, quali i disturbi dell’apprendimento (dislessia, discalculia) e dell’attenzione, aggressività, bullismo, condotte autolesive.

 

Nel febbraio 2009 liberaMente onlus ha contribuito all’attivazione del Laboratorio di Ricerca e Terapeutica Artistica presso l’Ospedale Fatebenefratelli di Milano. Il Laboratorio, primo in Italia, accoglie adolescenti affetti da disturbi emotivi o vittime di bullismo e si awale deila collaborazione dei Docenti del biennio di Terapeutica Artistica della Accademia di Belle Arti di Brera.

 

L’Associazione collabora in convenzione a titolo gratuito con l’Azienda Ospedaliera Fatebenefratelli e Oftalmico (delibera n° 94 del 25.2.2009).

 

Dopo la convenzione con l’A.O FBF l’Associazione comincia a collaborare con le due UONPIA (Unità Operativa di NeuroPsichiatria Infanzia e Adolescenza) facenti parte dell’Ospedale.

In una sede UONPIA alcune Socie di liberaMente si prendono cura di bambini e ragazzi che devono

essere accompagnati per essere sottoposti alle terapie loro prescritte.

 

Presso un’altra sede UONPIA nel 2012 è stato attuato un Progetto di Ortoterapia che ha dato

ottimi risultati e continua tuttora. I bambini e ragazzi che partecipano al Progetto sono seguiti da un fisioterapista, un logopedista, un neuropsichiatra infantile o uno psicologo.

 

liberaMente ha finanziato il Progetto di Ortoterapia e ha provveduto all’acquisto di un Computer con programma CAA (Comunicazione Alternativa Aumentativa) che permette di esprimersi e comunicare anche ai bambini sordomuti.

 

Ogni anno liberaMente finanzia due Borse di Studio per due Psicologhe Cliniche attive presso il Reparto di Pediatria dell’Ospedale FBF.

 

Dal 2014 l’Associazione sta collaborando alla raccolta fondi a favore della Casa Pediatrica, il nuovo Reparto di Pediatria dell’Ospedale.